…mettiamoci in cerchio

Il cambiamento è sempre accompagnato da una sensazione piacevole.

Se lavoreremo insieme sui problemi comuni, alla fine scopriremo che la partecipazione non è una tortura.

a cura di Sidney Journò e Enzo Maddaloni
pp. 56 Euro 13,50

Il fatto è che non basta dire ‘siamo democratici’ oppure ‘tutti possono partecipare’ perché accada qualcosa di diverso. La questione di fondo è il metodo.
Ci sono regole, cose da fare e da dire perché si inneschi quel qualcosa che determini la partecipazione di ognuno.
Ad esempio anche la disposizione. Se frontale o circolare cambia l’approccio alla discussione e ne condiziona l’esito. I nativi d’america avevano capito che mettersi in cerchio significasse mettersi sullo stesso piano, potersi vedere negli occhi, essere più partecipi dell’evento, poter intervenire superando le asimmetrie che una cattedra o un appostamento unidirezionale comportano.
Vogliamo provarci? Mettiamoci in cerchio.

Però, prima di farlo, sfogliamo le pagine di questo libro che è un vero e proprio manuale per sapere come, traendo spunto dall’idea del council dei nativi d’america, si può creare e ricreare una situazione naturale ed efficace di partecipazione.
Ma dove funziona questo metodo? Ovunque. In qualsiasi tipologia di gruppo. Perché, in poche parole, adottare il Cerchio significa introdurre una modalità che facilita la pratica quotidiana della democrazia.
E non è forse l’ora di una nuova riprogettazione sociale degli spazi relazionali? Questo libro intende dare un contributo concreto in questa direzione.
Un assaggio di lettura cliccando qui.
Possiamo aggiungere che abbiamo scelto di pubblicare questo libro perché ci sembra efficace e indispensabile, anzi urgente sperimentarlo?
Per i vostri ordini info@lameridiana.it. Sconto del 15% fino al 20 marzo. Vi ricordiamo che ora sul nostro sito è possibile pagare con PayPal.
Consigliamo anche, con lo sconto del 15%:

La via del cerchio. Il dialogo e la democrazia, pp. 80 Euro 13,50

I consigli dei ragazzi. Esperienze e metodi di educazione alla cittadinanza, pp. 128 Euro 15,00

Chi acquista i tre volumi riceve in omaggio ‘Discordie in gioco. Capire e affrontare i conflitti ambientali, pp. 152 Euro 16,00

Seguiteci anche su http://www.facebook.com/lameridianaedizioni

(Spese di spedizione di € 7,50 per pagamento in contrassegno oppure di € 4,00 per pagamento con bonifico bancario anticipato o a vista con bollettino di c/c postale. Per ordini superiori a Euro 50,00 spedizione gratuita. Indicare la scelta nell’ordine).

About these ads

6 thoughts on “…mettiamoci in cerchio

  1. L’anteprima del libro la trovate cliccando questo link:

    E’ un lavoro di sintesi , corale di esperienze diverse ed in particolare degli insegnamenti di Manitonquant (medicina Story), un viaggio lunghissimo per me durato oltre una vita ed anche per questo ebbi bisogno della moto del tempo per farlo….. per strade infinite in compagnia però sempre di tanti amici ed amiche. Questa è solo una tappa per ripartire dal …. cerchio, la via della bellezza. Sono grato a tutti voi per avermi insegnato un sacco di cose. Sono grato alle persone che si sono sedute con me nei cerchi e negli incontri clown….per prenderci cura insieme di noi stessi.
    Sono grato in particolare ad alcuni/e di essi/e che mi hanno messo a dura prova … e, sono grato a quanti di loro oggi sono clown e clownesse “dottori” (sociali) che si stanno prendendo anche loro cura di se stessi oggi e di tanti altri con giro visite nei luoghi del disagio e della sofferenza.
    Ecco si sono grato oggi a tutti voi amici ed amiche vicini/e e lontani/e e vi porterò sempre nel cuore custodendo nella mia “biblioteca dell’anima” tutte le cose che non abbiamo potuto scrivere in questo libro, e che potrete solo conoscere anche voi praticando, si praticando la via del cerchio, la via della bellezza.
    Un particolare saluto al mio angelo custode Mercuzio, Aho! Grazie di Cuore, Nanos Enzo
    MANITONQUANT: “CAMBIARE IL MONDO SI PUO’”

    http://sognatoripratici.blogspot.com/2010/02/cambiare-il-mondo-di-manitonquant.html

  2. Venerdì 27 aprile alle ore 20,30 presenterò (per la prima volta in Campania) il libro, nella LIBRERIA MASONE a BENEVENTO Viale dei Rettori (a fianco stazione autolinee autobus).

    Vi aspetto, nanos…per metterci in cerchio.

  3. METTIAMOCI IN CERCHIO: LA FIABA DELLA NOSTRA VITA,

    “….L’esperienza sul “campo” …ops nel “cerchio”, mi ha fatto comprendere come possa essere importante riscrivere il (mio) vissuto o come dice Lipton le nostre “false credenze” o meglio ancora “trascurare la malattia” gioiendo di me e delle (mie) infinite possibilità che ho di riscrivere la mia storia, nella bellezza “letteraria” di una fiaba, (a differenza delle favole è sempre a conclusione felice). E, così mi appresto con questo post a descrivere e sintetizzare attraverso ventuno passaggi fondamentali, partendo proprio dallo schema delle Carte di Propp che ne raccoglie trentuno, il numero ideale per una struttura del racconto (fiaba della nostra vita) per guarire da tutte le nostre “false credenze”.

    Con questo schema proprio delle Carte di Propp cerco di sviluppare tra parentesi e in estrema sintesi se volete, il significato o meglio i simboli del viaggio del “nostro eroe” e che la stessa malattia produce. Se saremo capaci di “trascriverla” con la voce del cuore e quindi con una conclusione felice, aiuteremo o meglio sosterremo il processo di guarigione che il nostro corpo di per se fa da solo con l’aiuto delle terapie mediche.

    PROPOSTA DI SCHEMA DE “LA FIABA DELLA NOSTRA VITA” ED I SUOI SIMBOLI, (O MEGLIO COME DOVETE RISCRIVERE IL VOSTRO VISSUTO E PERCHE’):…..”

    PER CONTINUARE LA LETTURA E LEGGERE LO SCHEMA CLICCA QUI:

    http://clownanosecondo.wordpress.com/2012/05/10/mettiamoci-in-cerchio-la-fiaba-della-nostra-vita/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...