Le strade della poesia – terza edizione – poesia della terra

LE STRADE DELLA POESIA terza edizione – POESIA DELLA TERRA
Settembre 2011 - Guardia Lombardi (Av)

Molti i nomi eccellenti della poesia italiana, su tutti il nome di Franco Buffoni, docente a Cassino, autore per Mondadori e tra i più importanti poeti viventi, hanno aderito all’iniziativa “Le strade della poesia” che si svolgerà in settembre a Guardia Lombardi, nella sua terza edizione con tema “La Terra”.
Un percorso nel centro storico, per creare suggestioni partendo dalla poesia. Il centro altirpino sarà un libro aperto, e si potranno leggere le poesie dei tanti autori che hanno aderito da ogni parte d’Italia. Versi sulla terra, la madre terra, la terra matrigna, le zolle aride o fertili sotto i nostri piedi, i luoghi di origine e di vita, la terra nelle più varie espressioni, negli scritti che avvolgono nella lettura mentre si rivelano gli scorci del centro altirpino. Leggere una poesia, mentre si scoprono angoli nascosti del paese, o mentre si è affacciati sulle superbe vallate che rivelano l’Irpinia.

Guardia Lombardi torna, dopo sette anni dalla seconda edizione, ad essere il paese della poesia, una poesia da tramandare e vivere, questo il significato dell’iniziativa ideata dal poeta Domenico Cipriano e voluta dall’Amministrazione Comunale di Guardia Lombardi e dalla locale UNLA, a cui finora hanno aderito oltre 70 poeti, tra quelli noti e meno noti, inviando i loro testi per avvolgere il centro irpino con la poesia e lasciarsi coinvolgere nella scoperta dei suoi vicoli e dei suoi paesaggi. Finora hanno aderito:
Domenico Alvino, Giuseppina Amodei, Luca Ariano, Franco Arminio, Raffaele Barbieri, Paolo Battista, Mariella Bettarini, Natasha Bondarenko, Andrea Breda Minello, Franco Buffoni, Maria Grazia Calandrone, Domenico Cambria, Cosimo Caputo, Carmine Cataldo, Ettore Cicoira, Domenico Cipriano, Rino Cipriano, Maurizio Clementi, Vincenzo D’Alessio, Leone D’Ambrosio, M. Stella D’Amico, Ottaviano De Biase, Marco De Gemmis, Sonia De Francesco, Fortuna della Porta, Gabriele De Masi, Arnold de Vos, Adele Di Pietro, Francesco Di Sibio, Stelvio Di Spigno, Riccardo Duranti, Narda Fattori, Francesco Filia, Fabio Franzin, Vincenzo Frungillo, Serenella Gatti, Andrea Garbin, Monia Gaita, Gerardo Genovase, Amerigo Iannaccone, Giovanna Iorio, Letizia Leone, Eugenio Lucrezi, Bianca Madeccia, Michele Marra, Carmine Montella, Alberto Mori, Giovanni Moschella, Ivano Mugnaini, Alfonso Nannariello, Rita Pacilio, Antonio Parente, Eugenio Gaetano Parrella, Fabio Pelosi, Luisa Pianzola, Ivan Pozzoni, Annibale Rainone, Alessandro Ramberti, Anna Maria Renna, Salvatore Ritrovato, Anna Ruotolo, Meth (Simonetta) Sambiase Armando Saveriano, Angelina Sessa, Salvatore Sibilio, Emanuela Sica, Luciano Somma, Agostina Spagnuolo, Antonio Spagnuolo, Antonella Taravella, Rossella Tempesta, Giuseppe Terracciano, Liliana Ugolini, Antonietta Urciuoli, Raffaele Urraro, Elena Varriale, Giuseppe Vetromile, Ottorino Vigliotta, Salvatore Violante e molti altri hanno annunciato la propria adesione.

PER PARTECIPARE:
Chi intende partecipare deve inviare massimo 2 poesie (ogni poesia non deve superare i 25 versi, per esigenze di esposizione) sul tema LA TERRA, nel suo più ampio significato, per sceglie quelle da accogliere lungo le strade di Guardia Lombardi. Sono gradite poesie inedite, ma se si vogliono inviare degli editi, si prega di citare la pubblicazione da cui è tratta per riportarla sulla stampa, nonché l’eventuale autorizzazione dell’Editore che ne detiene i diritti. Infine, sono richiesti i recapiti degli autori e l’autorizzazione ad utilizzarli perché possano essere informati sugli sviluppi dell’iniziativa e di altri eventi collaterali.
Inviando i propri testi si cedono i diritti al loro utilizzo ai fini della manifestazione, senza nulla a pretendere, anche per una eventuale pubblicazione ad essa collegata, nonché si attesta che le poesie sono di propria produzione e si è titolari dei diritti sull’opera. L’invito è pubblico e vi esortiamo alla diffusione presso poeti che ritenete opportuno coinvolgere, nello spirito di una vera festa della poesia e della cultura.

COMUNICATO LE STRADE DELLA POESIA terza edizione – POESIA DELLA TERRA

http://www.facebook.com/event.php?eid=154825711259638

Le poesie possono essere inviate all’indirizzo e-mail:
stradepoesia@yahoo.it con oggetto “STRADE POESIA”; oppure per posta, al seguente indirizzo: Segreteria STRADE POESIA c/o Biblioteca Comunale, via San Rocco, 8 – 83040 – Guardia Lombardi (AV)
Le composizioni devono giungere entro il 20 agosto per garantire un’efficiente ed adeguata organizzazione.