Escursione sulla via Herculea

 “…..esistevano dunque nuoi centri nel retroterra sotto l’Impero,e proprio questa fu la causa di una nuova strada da AEQUUM TUTICUUM per Grumento e poi sia per NERULUM sulla via ANNIA POPILIA sa per HERACLEA (presso Policoro).Già descritt dall’itinerario Antonini ,diviene importante per la difesa delle coste nel IV secolo e perciò rinnovata nel 311 d. C. col nome di HERCULIA.Ma anche questa aveva precursori nella strategia repubblicana: la speizione romana per Thurii nell’anno 282 a. C. ,dopo una guerra vicino ad Aquilonia e Venosa ,presuppone la viabilità  del trato Venosa e Thurii via Heraclea.Poi su questa linea della via Herculia furono fondate le colonie di POTENTIA sotto Potenza e di Grumento( forse sotto un vecchio oppido,odierna Grumento Nova Nova) e nascevano le “villae” sul Basento………”

ERNEST KIRSTEN in VIE DI MAGNA GRECIA -Taranto 1962

 

via HERCULEA:ipotesi della sua genesi

via HERCULEA:ipotesi della sua genesi
.”…..esistevano dunque nuoi centri nel retroterra sotto l’Impero,e proprio questa fu la causa di una nuova strada da AEQUUM TUTICUUM per Grumento e poi sia per NERULUM sulla via ANNIA POPILIA sa per HERACLEA (presso Policoro).Già descritt dall’itinerario Antonini, diviene importante per la difesa delle coste nel IV secolo e perciò rinnovata nel 311 d. C. col nome di HERCULIA. Ma anche questa aveva precursori nella strategia repubblicana: la speizione romana per Thurii nell’anno 282 a. C. ,dopo una guerra vicino ad Aquilonia e Venosa ,presuppone la viabilità del trato Venosa e Thurii via Heraclea. Poi su questa linea della via Herculia furono fondate le colonie di POTENTIA sotto Potenza e di Grumento (forse sotto un vecchio oppido, odierna Grumento Nova Nova) e nascevano le “villae” sul Basento………”
ERNEST KIRSTEN in VIE DI MAGNA GRECIA -Taranto 1962-