VERSETTI DELLA DECRESCITA

da il manifesto del 18-01-2011

 

 

fatti fummo

per ebbrezza e vizi

non per consumare

beni e servizi.

 

fatti fummo 

per imparare a soffrire

non per distrarci

dal morire.

 

fatti fummo

per il bacio in bocca

non per la lingua

che tutto dice e niente tocca.

 

fatti fummo

per la speranza viva

non per la noia

dell’aspettativa.

 

fatti non fummo

per il mercato

ma per il perso

e lo sprecato.

 

fatti non fummo

per i parenti

ma per amici

e conoscenti.

 

fatti fummo

per il dettaglio

non per l’astrazione

e l’abbaglio.

 

fatti fummo

per l’onestà della periferia

non per il centro

e la sua ipocrisia.

 

fatti fummo

per il sacro e la poesia

non per l’ateismo

dell’economia.

 

Annunci

3 thoughts on “VERSETTI DELLA DECRESCITA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...