LA FOLLIA DI MUCCECCIO

guardare le cose che sai
e poi sistemare il libro
andare col pensiero oltre la decrescita
sentire un peso sullo stomaco
pensare alla morte
aver voglia di uscire
per paura di stancarmi troppo
prima di uscire
scriverti.
la via la verità la vita
sono le cose che mandavi
è in questo mio guardare
e sognare un giorno che non c’è mai stato
io e te e quelle immagini
e le formiche e il mare
e camminare nella terra
e guardare il cielo
accarezzare le nuvole
accarezzarci
andare dentro i cimiteri
piangere molto
e senza motivo
ridere
cercare le rovine
uscire dal mondo
farlo insieme
ridere delle nostre follie
dei nostri tradimenti
giocare coi pensieri
scioglierli nell’acido
prendere il corpo
seguire le ossa.
questo vagheggio con te,
una dolce infelicità commossa.

Annunci

3 thoughts on “LA FOLLIA DI MUCCECCIO

  1. Lasciarsi andare
    cullarsi
    amarsi per amare
    chiudere i dolori nel pugno
    di una mano
    farne volare le carezze immaginate
    mischiarsi fra le vie
    senza cura della folla
    trovarvi il silenzio
    che il tuo cuore chiede
    inghiottire la durezza del nulla
    da cui scappi
    sciogliere la lacrima
    che reprimi
    non contare i passi
    per non avvertirne la stanchezza
    arrivare fino in fondo al precipizio
    e gridare suoni non più sordi
    e liberare la farfalla dagli spilli
    e diventare criniera del cavallo
    e poi morire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...