appunti senza capo né coda

Scrivere sotto la dittatura dei mi piace.

La mia paura di morire mi ha stancato.

Il sesso certe volte ti rovina la giornata.

Un senso di gonfiore alla pancia.

Telefonare, mandare un messaggio, ma non succede niente.

La piazza del paese mi fa paura come quando ero adolescente. Sono tornato indietro.

I corpi delle donne, il modo di essere corpo che hanno le donne.

Scrivere righe stanche, in cui però s’intravede qualcosa.

Scrivere per cambiare il corso dei prossimi cinque minuti.

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...