cibo per gli uccelli

Squarcia l’ora in cui ti trovi,
butta via il nido in cui hai cominciato
la giornata, prega, danza, non calcolare,
zampilla da un’ora all’altra,
arriva al sonno
senza imitare la tua vita,
cambiala in continuazione,
metti in ansia gli indifferenti,
metti a disagio i tranquilli, spogliati,
butta il cuore nel cestino,
lascia che la tua lingua si affacci alla finestra,
qualcuno verrà a baciarla,
oppure sarà cibo per gli uccelli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...